La volpe

Nome italiano: Volpe

Nome scientifico: Vulpes vulpes ichnusae

Nome sardo olianese: Mariane

Famiglia: Canidi

volpe sarda

volpe sarda (foto:A.Congiu)

Il suo  corpo è lungo e slanciato e termina con una lunga, folta coda. La sua pelliccia è marrone, il muso è pronunciato e allungato. Le orecchie sono dritte e appuntite che si drizzano quando è all’erta. La volpe abita in campagna, in tane molto profonde e con più uscite. Si adatta a tutte le condizioni che gli offre l’ambiente. Può avere da 2 a 4 cuccioli che alleva nelle tane scavate. Quando allatta si distende per terra, si rilassa completamente, e se ne sta buona, buona sotto l’assalto della cucciolata. Il ” mariane” caccia prede insolite: topi, perniciotti, rifiuti e carogne, bacche e frutti di stagione, svolge un’utile pulizia sanitaria, perchè elimina animali morti, ma soprattutto si nutre di roditori. Ha una dieta decisamente elastica ma tende ad essere di palato fino, come quando si permette pranzi e cene a base di agnelli e capretti. Fa strage dappertutto e ruba di tutto. Non ha nemici naturali, salvo l’aquila che certe volte le ruba dei volpacchiotti.

I commenti sono chiusi.