Casadineddas

Casadineddas, in olianese Hasadineddas.

 

hasadineddasQuesto dolce speciale si prepara in occasione della Pasqua ma ,come molti altri dolci, adesso si può trovare in tutti i periodi dell’anno.

 

 

 

 

 

 

ingredienti casadineddasper il ripieno :

1 Kg di formaggio pecorino fresco di giornata (non acido)

350g di zucchero

200g di farina 00

uova  2 (anche qualcuna in più se il formaggio risulta molto asciutto)

1 bustina di lievito per dolci

la buccia grattugiata di 4 limoni

 

impasto esternoper l’esterno

ingredienti:

1 kg di semola molto fine

100g di zucchero

100g di strutto

2 uova intere

1 pizzico di sale

 

sfoglia d pastaimpastare  molto bene

e preparare una sfoglia di pasta

 

 

 

 

 

 

dischettiritagliare dei dischetti

 

 

 

 

 

 

 

casadineddas crudepreparare delle palline con il ripieno

metterle al centro del dischetto

chiudere la pallina all’interno del dischetto

 

cuocere in forno caldo, perfetto quello a legna, ma vengono benissimo anche con il forno elettrico, in questo caso impostate la temperatura a 170°

 

 

 

le casadine si preparano anche in versione salata, in questo caso si deve usare il formaggio pecorino fresco, ma deve già “filare” per vedere se è pronto per essere usato per le casadine si prende un pezzettino si avvicina al fuoco e poi si tira con la punta delle dita, se si forma un lungo filo è pronto per le casadine.

per il ripieno: Si grattugia il formaggio e si aggiunge un po’ di sale a piacere

per l’esterno si prepara la pasta come quella del pane

si cuoce in forno a legna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.